Da Alfa Forni l’ibrido Stone Oven

Alfa Forni presenta Stone Oven, un nuovo concept creato per rispondere alle esigenze di uno dei settori che sta conoscendo la crescita maggiore nell’epoca post-Covid, ovvero il mercato delle cucine outdoor che ora si amplia con un prodotto dal design completamente rinnovato grazie all’inedito archetto in acciaio inox frontale. Questo dettaglio di stile, che dona eleganza a un forno solido e potente, è il risultato di un raffinato lavoro artigianale di piegatura e levigatura realizzata a mano in Italia dagli operai specializzati Alfa.

Finiture artigianali si combinano nella nuova proposta Alfa Forni con altissime prestazioni: Stone Oven non è solo design, ma un forno ibrido, utilizzabile quindi sia a legna sia a gas, ideale per cuocere ogni tipo di pietanza – dalla pizza alla carne, dalle verdure ai dolci. Altra innovazione è l’ampio sportello in vetro che, nel caso delle cotture lente, permette di monitorare la camera di cottura senza aprirla, una prerogativa inedita di questo nuovo modello.

Anche Stone Oven porta il brevetto ForninoxTM che ha reso celebri i prodotti Alfa: il piano di cottura è prodotto interamente in-house in materiale refrattario, mentre la camera di cottura semi-professionale in acciaio 441, resistente ed elastico, assicura elevate prestazioni di combustione. L’innovativo sistema di giro fumi riduce il consumo di combustibile ed evita la fastidiosa fuoriuscita di fumo, mentre la cupola è verniciata a polvere in 7 stadi per assicurare una maggiore resistenza alle intemperie. I benefici di un prodotto come lo Stone Oven sono immediati: oltre a rappresentare un elegante complemento d’arredo per la cucina outdoor, il forno è pronto per l’uso in soli 30 minuti e consente di servire fino a 20 persone.

“Il mercato si sta evolvendo a una velocità inedita e i nostri prodotti rispondono con proposte sempre più innovative. Stone Oven si propone di rinnovare il settore delle cucine outdoor unendo prestazioni, eleganza e comodità d’uso”, afferma Giulia Lauro, Product Marketing Manager.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *