Minsait rinnova i sistemi gestionali di Garcia Carrion

Minsait, società di Indra, ha realizzato l’evoluzione dei sistemi di Information Technology legati ai processi di vendita, dei servizi e del marketing del gruppo García Carrión, leader in Europa nel settore “beverage” e in forte espansione in Italia. I nuovi sistemi consentiranno alla società spagnola di migliorare il rapporto con i propri clienti e consumatori, offrendo un’esperienza più completa e in linea con le nuove esigenze digitali.

García Carrión è un’azienda leader nel mercato del vino e dei succhi in Spagna. In Europa, rappresenta il secondo marchio di succhi e la più grande azienda vinicola (la quinta in tutto il mondo). La società è in pieno processo di espansione in Italia attraverso la commercializzazione di succhi di frutta, vino e sangria sotto il brand “Don Simón”. Questo marchio è stato presentato in Italia durante la scorsa edizione della fiera “Marca Bologna” per promuovere la propria presenza nel Paese, in quanto per il gruppo “il mercato italiano è in crescita e presenta prospettive sempre più interessanti”.

Per García Carrión, Minsait ha integrato le più innovative soluzioni gestionali, basate su tecnologie SAP, con una strategia che permette all’azienda di essere più vicina ai consumatori e di avere una visione a 360 gradi degli ordini, gestendo le loro richieste in modo efficace, offrendo contenuti personalizzati e secondo un’offerta basata sull’eccellenza e sulla qualità.

Inoltre, l’iniziativa consentirà a García Carrión di sviluppare una strategia commerciale completamente nuova nel B2B2C, promuovere l’espansione commerciale internazionale e migliorare la motivazione e lo sviluppo del team di vendita e del canale distributivo. Il progetto si inserisce nel Piano Strategico che Garcia Carrión sta realizzando da alcuni anni per adattare le proprie infrastrutture alle richieste del mercato, in un chiaro impegno di digitalizzazione e innovazione.

Attraverso l’implementazione della suite C/4HANA realizzata da Minsait, García Carrión sarà in grado di fornire copertura a diverse tipologie di utenti e centralizzare i loro ordini attraverso un’unica soluzione che permette l’unificazione dei processi aziendali di tutti i suoi canali commerciali, dove intervengono i responsabili delle vendite, gli account manager, i pianificatori commerciali, i responsabili dei punti vendita (POS), il servizio clienti e i tecnici, in modo da generare informazioni tracciabili e sfruttabili. Queste informazioni permetteranno di promuovere e pianificare l’attività commerciale attraverso una conoscenza approfondita dei suoi protagonisti e una visione storica dei suoi clienti e consumatori.

Il cliente al centro

La soluzione è incentrata sul cliente, consentendo ai consumatori anonimi di essere “fidelizzati” nel pieno rispetto del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). In questo modo, i clienti di García Carrión potranno accedere ad un’esperienza omnicanale unica, con processi agili che permetteranno un rapido accesso a prezzi e contratti, allineati per territorio e attraverso nuovi modelli che permettono di soddisfare le esigenze del cliente con una gestione integrale di qualsiasi servizio.

In questo modo, il progetto copre le esigenze del settore Consumer che è soggetto ad un continuo cambiamento delle abitudini di consumo. I vantaggi per García Carrión saranno: la possibilità di accedere a raccomandazioni intelligenti per ridurre le rotture di stock; informazioni in tempo reale per prendere decisioni commerciali; rendere visibile il prodotto e il suo posizionamento; il marketing come fonte di impulso alle vendite nel B2B2C; un raggio d’azione molto più completo per i consumatori, attraverso diversi canali e mercati; trasformare ogni acquisto nel primo passo per quello successivo e costruire la fedeltà al brand; generare volume, massimizzare il reddito e la redditività; e, in generale, un miglioramento generale dei livelli di servizio al cliente.

Promuovendo la trasformazione del settore

Non è la prima volta che Minsait collabora con García Carrión. La società alimentare ha recentemente ottimizzato i propri processi finanziari e logistici, evolvendo i propri sistemi con le più recenti tecnologie gestionali, utilizzando la soluzione SAP S/4HANA, per aumentare la competitività dell’azienda e migliorare il servizio e la redditività.

Minsait è diventata il partner chiave per la digitalizzazione dell’industria alimentare e del largo consumo, grazie al suo impegno per l’innovazione e le ultime tecnologie e alla sua attenzione per l’omnicanalità e l’esperienza del cliente come valori chiave per guidare la trasformazione digitale in queste aree. L’azienda, leader nella trasformazione digitale e nella consulenza informatica, ha evidenziato come i nuovi comportamenti d’acquisto siano associati alla creazione di nuovi spazi per esperienze fisiche e virtuali in un’area in cui è sempre più sentita l’esigenza di rispondere a clienti e consumatori che richiedono nuove modalità di interazione ed esperienze uniche nell’acquisizione dei propri marchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code