A Sacmi la maggioranza di Velomat

La Sacmi di Imola ha acquisito il 70% di Velomat, azienda leader nella progettazione e costruzione di macchine di assemblaggio ad alta velocità, per chiusure e tappi, micropompe, apparati medicali con sede a Santa Teresa (PE).

Velomat  ha posizioni di leadership sul mercato europeo, con un ruolo di primario fornitore di settori diversi (non solo food ma anche, se non soprattutto, pharma, housekeeping, cosmesi, ecc). La possibilità di entrare nel Network mondiale di Sacmi, gruppo internazionale da 1,4 miliardi di euro di fatturato e presenza strutturata in 30 Paesi, apre nuove importanti prospettive di internazionalizzazione, cui Sacmi, nell’impostare le nuove sinergie, assicura continuità nel management e nella gestione operativa.

L’accordo prevede che il Gruppo imolese possa arrivare ad acquisire il 100% del capitale.

“Il nostro  settore si sta evolvendo verso soluzioni multi-line e multi-materials che esigono un’attenta considerazione dell’insieme delle tecnologie necessarie per rispondere alle esigenze della produzione. Tale sfida si gioca sia sul mondo della ricerca di nuovi materiali e soluzioni, sia sul fronte dell’assemblaggio di componentistica, ed è su quest’ultimo fronte che abbiamo individuato in Velomat l’interlocutore giusto per la nostra strategia di crescita” ha detto il Presidente di Sacmi, Paolo Mongardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code