Brødrene Hartmann acquisisce l’indiana Mohan Fiber

La danese Brødrene Hartmann ha stipulato un accordo per l’acquisizione di Mohan Fiber Products, produttore indiano di imballaggi in fibra stampata per i segmenti frutta, uova e food service. Il prezzo dell’operazione è stimato in 16 milioni di euro.
L’operazione rientra nella strategia dell’azienda danese che prevede investimenti sia in nuovi mercati, sia in quelli esistenti.
Infatti Brødrene Hartmann ha già pronti piani di sviluppo anche in Europa, Stati Uniti e Brasile. 

Mohan Fiber, con sede nel Punjab, nel 2019 ha generato ricavi stimati per 10 milioni di euro.
La transazione dovrebbe essere completata entro la metà del 2020, previa approvazione delle autorità competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code